Google ha intenzione di integrare il riconoscimento facciale

Pubblicato il 24 Lug 2011 - 11:30am da RobSpera

PittPatt è una delle più grandi aziende che lavorano su applicazioni in grado di riconoscere volti da foto e video. Ebbene, direttamente da PittPatt arriva l’annuncio che Google ha acquistato l’azienda, con l’intenzione di integrare questa funzione su Google+ e Picasa già nel breve periodo. Si vocifera anche di una possibile ricerca degli amici tramite il riconoscimento facciale: voi inserite una foto di un vostro amico e Google+ effettuerà la ricerca, dandovi tutti i risultati che potrebbero rientrare con quel volto.

Questo l’annuncio ufficiale di PittPatt:

We are happy to announce that Pittsburgh Pattern Recognition has been acquired by Google!

Joining Google is the next thrilling step in a journey that began with research at Carnegie Mellon University’s Robotics Institute in the 1990s and continued with the launching of Pittsburgh Pattern Recognition (PittPatt) in 2004. We’ve worked hard to advance the research and technology in many important ways and have seen our technology come to life in some very interesting products. At Google, computer vision technology is already at the core of many existing products (such as Image Search, YouTube, Picasa, and Goggles), so it’s a natural fit to join Google and bring the benefits of our research and technology to a wider audience. We will continue to tap the potential of computer vision in applications that range from simple photo organization to complex video and mobile applications.

We look forward to joining the team at Google!

The team at Pittsburgh Pattern Recognition

About the Author

Appassionato di informatica e videogames, mi piace qualsiasi cosa offra la possibilità di speriementare idee e cose nuove. Laureato in Psicologia del Lavoro nel campo marketing e pubblicitario, specializzando in Marketing e Comunicazione, sono anche un appassionato di Moto e calcio e un tifoso sfegatato del Milan.