Black Mesa Source

Pochi giorni fa è stato rilasciato Black Mesa: Source. Una mod sviluppa tramite Source Development Kit che ricalca le gesta di Gordon Freeman nel primo capitolo di Half Life.

Non voglio dilungarmi in questo articolo su quanto sia fatto bene questo “remake”, perché dopo averlo provato vi accorgerete voi stessi della qualità di questo gioco; vi lascio qua sotto un video che compara la famosa introduzione di Half Life con quella di Black Mesa, il risultato parla da solo:

Black Mesa viene fornito tramite installer per Windows, ma è possibile installarlo facilmente anche su Ubuntu tramite PlayOnLinux.

Prima di tutto dobbiamo avere PlayOnLinux installato e tramite questo installare Steam, per questo vi rimando alle sezioni dedicate su questo blog, le potete trovare nel menù a tendina in alto a destra o seguendo questo link.

Con Steam installato, scarichiamo i 3 file di Black Mesa Source e spostiamoli nella cartella home per installarli più facilmente. Possiamo trovare il download ufficiale del progetto in questa pagina:

Scarica Black Mesa: Source

Ora, apriamo il terminale ed installiamo Black Mesa: Source tramite questo comando:

WINEPREFIX="/home/nome_utente/.PlayOnLinux/wineprefix/Steam" wine BlackMesa-Setup.exe

L’installer non dovrebbe dare nessun problema, ma il nostro computer non è ancora pronto a lanciare Black Mesa: Source, infatti dobbiamo ancora installare l’SDK che ci consentirà di avviare il gioco, per fare questo apriamo Steam nella sezione “Libreria”, dal menù a tendina selezioniamo “Strumenti” come dalla figura qua sotto:

Steam - Strumenti

Dobbiamo installare il Source SDK Base 2007 (quello utilizzato per Half Life 2: Episode 2 per intenderci) selezioniamolo dalla lista ed installiamolo tramite il menù a tendina richiamabile col tasto destro.

Steam - Strumenti

Ora siamo pronti per avviare il gioco dalla libreria di Steam, ma vale la pena perdere ancora qualche minuto per configurare Steam nel modo migliore, la versione di Wine migliore da utilizzare è la 1.4.1, mentre per quanto riguarda le impostazioni grafiche vi lascio qua sotto lo screenshot delle mie configurazioni grafiche di Steam. Per quanto riguarda le impostazioni grafiche in-game dovremo tenerle un po’ basse perché il gioco non scatti, ma l’effetto generale sarà comunque ottimo.

Impostazioni PlayOnLinux

Ora siete pronti per avviare Black Mesa: Source. Vi auguro un buon divertimento!

SuperNerd.it

SuperNerd nasce nel 2011 dalla passione per la tecnologia. Col tempo cresce e ottiene risultati sempre migliori.

All rights reserved. @SuperNerd.it | 2011-2016