Arrestato uno dei primi autori del jailbreak della PS3

Pubblicato il 9 Ago 2011 - 12:00pm da RobSpera

Prima del famoso jailbreak Geohot, vi erano altri metodi di modifica della Sony PlayStation 3. Nella data di ieri, in Sud Africa, è stato arrestato uno dei primissimi autori del jailbreak per PS3.

L’operazione si è conclusa a Parktown, Johannesburg, e all’uomo arrestato sono state confiscate anche diverse PS2 e PS3 modificate, diversi computer, diversi HDD e tanti sofware adibiti ad un uso non propriamente legale. Inoltre, all’interno della casa del sospettato, sono stati ritrovati anche tantissimi giochi per PS2 e PS3 masterizzati, ovviamente sequestrati. L’uomo, ora finito in manette, verrà giudicato dalla corte del Sud Africa.

VIA | Games HD Blog

About the Author

Appassionato di informatica e videogames, mi piace qualsiasi cosa offra la possibilità di speriementare idee e cose nuove. Laureato in Psicologia del Lavoro nel campo marketing e pubblicitario, specializzando in Marketing e Comunicazione, sono anche un appassionato di Moto e calcio e un tifoso sfegatato del Milan.