Sprint riduce il numero di applicazioni brandizzate sui propri smartphone

Pubblicato il 20 Lug 2011 - 3:00pm da RobSpera

Solitamente il problema dei cellulari brandizzati dai nostri operatori hanno un problema: le infinite applicazioni personalizzate dell’operatore, solitamente impossibile da rimuovere. L’operatore americano Sprint ha capito questo problema e ha deciso di ridurre al minimo le personalizzazioni e le applicazioni sui propri cellulari.Risultato? Le vendite degli smartphone brandizzati Sprint sono notevolmente aumentate in pochissimi giorni.

Chissà se un giorno anche i nostri operatori telefonici arriveranno a capire e affrontare questa problematica.

VIA | Androidissimo

About the Author

Appassionato di informatica e videogames, mi piace qualsiasi cosa offra la possibilità di speriementare idee e cose nuove. Laureato in Psicologia del Lavoro nel campo marketing e pubblicitario, specializzando in Marketing e Comunicazione, sono anche un appassionato di Moto e calcio e un tifoso sfegatato del Milan.