Firefox 7 consumerà meno RAM

Pubblicato il 7 Lug 2011 - 6:25pm da RobSpera

Buone notizie in arrivo per gli utenti di Firefox, notizie riguardanti il grande tallone d’Achille del browser: il consumo della memoria. Sembra infatti che a partire da Firefox 7 i nostri computer faranno molta meno fatica a far girare il panda rosso sulle varie pagine web.

Solitamente si pensa che più schede si abbiano aperte più il browser diventi pensando, quindi più se ne chiudono più diventi leggero. Non è esattamente così: il problema principale della pesantezza di Firefox sta nella frammentazione JavaScript. Infatti Firefox alloca blocchi da 1megabyte per JavaScript, blocchi che in teoria vengono restituiti alla memoria una volta liberi da processi utilizzati. Il problema è che a quanto pare, circa il 30% di questi blocchi rimangono occupati perchè c’è sempre qualche processo utilizzato dal browser, di conseguenza non possono essere restituiti alla memoria e il browser si appesantisce sempre più.

Con delle patch che riescono a suddividere i blocchi a seconda dei processi e della pesantezza di questi, si è notato che il browser riesce ad essere leggero più del doppio rispetto al solito e, pare proprio che Mozilla stia prendendo in considerazione questa implementazione a partire da Firefox 7.

About the Author

Appassionato di informatica e videogames, mi piace qualsiasi cosa offra la possibilità di speriementare idee e cose nuove. Laureato in Psicologia del Lavoro nel campo marketing e pubblicitario, specializzando in Marketing e Comunicazione, sono anche un appassionato di Moto e calcio e un tifoso sfegatato del Milan.