LG farà assistenza anche agli smartphone rootati

Pubblicato il 11 Giu 2011 - 4:11pm da RobSpera

Qualcosa sta cambiando nel mondo Android, e sta cambiando in modo decisamente positivo. Prima HTC annuncia la decisione di sbloccare i propri bootloader, ora LG annuncia che l’assistenza sarà valida (quindi non verrà invalidata la garanzia) anche per i cellulari rootati che montano ROM di terze parti.

Già qualche giorno fa LG aveva deciso di non annullare la garanzia per i cellulari rootati, ma ora ciò è valido anche se essi montano ROM non ufficiali. Si tratta di un grande passo in avanti, sia rispetto alla concorrenza Android sia rispetto alla Apple. Il rooting di un device Android infatti è sempre più comune, essendo un’operazione non troppo complicata da effettuare, e ciò starebbe inducendo le varie aziende a rivedere la propria politica aziendale sull’argomento. Basti pensare che Samsung ha deciso di donare un Galaxy S2 agli sviluppatori della Cyanogenmod in modo tale che potessero lavorare a una ROM apposita per Galaxy S2.

About the Author

Appassionato di informatica e videogames, mi piace qualsiasi cosa offra la possibilità di speriementare idee e cose nuove. Laureato in Psicologia del Lavoro nel campo marketing e pubblicitario, specializzando in Marketing e Comunicazione, sono anche un appassionato di Moto e calcio e un tifoso sfegatato del Milan.