Sony: varato il programma Hacker’s back!

Pubblicato il 4 Giu 2011 - 11:09am da FabSedda

Come promesso da Sony ad inizio settimana il PLAYSTATION Network è tornato online, tralasciando la cospicua quantità di errori che il PSN dà (almeno su psp, non ho la ps3 per controllare ndr) durante la navigazione; la Sony ha varato il programma Welcome Back per i suoi utenti, che consiste in:

– 2 giochi gratis per PS3 a scelta tra: Dead Nation, inFAMOUS, LittleBigPlanet, Ratchet & Clank: Quest for Booty e Wipeout HD + Fury;
– 2 giochi gratis per PSP a scelta tra: LittleBigPlanet, ModNation Racers, Pursuit Force e Killzone Liberation;
– Il noleggio di alcuni film gratuito fino al 5 Giugno;
– 30 giorni gratis di abbonamento Playstation Plus;
– 60 giorni di abbonamento gratuito per tutti gli iscritti a Music Unlimited Premium.

Tutte le offerte sono fruibili sino al 21 Aprile 2011.

Ma è troppo presto per la Sony per dormire sonni tranquille, oltre ai sopracitati errori, hanno pensato gli hacker a rovinare il week-end della ditta nipponica.

Infatti secondo l’ANSA il gruppo hacker Lulz Security avrebbe violato i server giapponesi della Sony rubando i dati di 1 milione di utenti (password, email e dati personali) dichiarando oltretutto che i dati erano protetti da sistemi “a dir poco primitivi”.

La telenovela Sony non accenna a finire, aspettiamo una dichiarazione ufficiale sulla nuova violazione della privacy degli utenti.

About the Author