Asus lancia 3 Eee PC con Ubuntu precaricato

Pubblicato il 4 Giu 2011 - 12:09pm da FabSedda

Canonical ha annunciato un accordo preso con l’ASUS per l’uscita di 3 netbook Eee PC con preinstallato Linux Ubuntu.

Secondo l’Inquirer gli Eee Pc 1001PXD, 1011PX e 1015PX dovrebbero uscire questo mese negli Stati Uniti con Ubuntu 10.10 installato, per poi essere riproposti a breve sul mercato europeo.

Asus torna dunque alle origini, dato che nel 2007 la sua linea di netbook Eee Pc esordiva con Xandros, una distribuzione di linux, e con una versione alleggerita di Windows.

Secondo i sondaggi della ditta Taiwanese, benché la percentuale delle vendite sia nettamente a favore di Windows, la richiesta di netbook con linux preinstallato sta nettamente aumentando, sia per fattori di prezzo sia per la crescente fama che si sta facendo anche tra la gente comune.

Canonical ha commentato l’uscita sostenendo che bisogna diffondere la filosofia di Linux e che Ubuntu deve fare concorrenza a Windows e non alle altre distribuzioni di Linux.

Attendiamo i dati di vendita dei nuovi netbook ASUS per verificare nuove fette di mercato per il sistema del pinguino, soprattutto dopo il divorzio tra Linux e la Dell.

About the Author