Xperia Play: un progetto geniale o un vero fallimento?

Pubblicato il 16 Mag 2011 - 4:21pm da RobSpera

Si è parlato per tantissimo tempo dell’ Xperia Play, il terminale di Sony Ericsson con licenza PlayStation che avrebbe dovuto unire il mondo dei videogames con quello dei palmari. Il cellulare, arrivato sul mercato ad Aprile, ha registrato delle vendite sotto le aspettative e, come se non bastasse, anche i giochi non hanno venduto come previsto. Ma Sony è ottimista.

L’Xperia Play si trova sul mercato al prezzo di 599€, un costo decisamente elevatissimo per un prodotto che non è uno smartphone con tastiera e non è una PSP. I gamers probabilmente stanno attendendo tutti l’uscita dalla nuova NGP per spendere una cifra importante per poter videogiocare, a dimostrazione di ciò vi basti sapere che dei giochi PSOne quello che è stato scaricato più volte non ha raggiunto i 100o download, cifra veramente irrisoria se si pensano a giochi quali Angry Birds e Cut the Rope.

Non ci resta che attendere, è vero che in questo periodo il PSN è stato offline a causa di un attacco hacker, così come è vero che i giochi studiati ad-hoc per Xperia Play dovrebbero arrivare a breve, ma intanto i dati parlano chiaro. Voi cosa ne pensate?

About the Author

Appassionato di informatica e videogames, mi piace qualsiasi cosa offra la possibilità di speriementare idee e cose nuove. Laureato in Psicologia del Lavoro nel campo marketing e pubblicitario, specializzando in Marketing e Comunicazione, sono anche un appassionato di Moto e calcio e un tifoso sfegatato del Milan.