Skype su Android: dati personali non criptati

Pubblicato il 15 Apr 2011 - 3:35pm da RobSpera

 
Tantissime volte abbiamo vantato Skype per i suoi continui miglioramenti riguardo le sue applicazione: presto arriverà la videochiamata su Android dopo quella su iOS, la qualità audio migliora di versione in versione e tante altre belle cose. Ma è giusto anche dire le cose che vanno meno bene e a quanto pare secondo i ragazzi di AndroidPolice, la versione Skype di Android non cripterebbe il database SQLite3 in cui salva tutti i nostri dati, lasciandoli così esposti a un qualsiasi attacco di qualche malware. 
Sarà vero? Non sarà vero? Per dimostrare che ciò è la verità, i ragazzi di AndroidPolice hanno realizzato un’applicazione di nome Skypwned, che necessita solo dei permessi per accedere alla rubrica chiamate e alla scheda SD. E come vedrete nel video che vi lascio a fondo pagina, purtroppo funziona benissimo e in pochissimo tempo tutti i nostri dati, compresi i nostri contatti, vengono letti senza dover inserire nessuna credenziale.

Probabilmente il team Skype sarà già al lavoro per risolvere questo problema, sperando che ciò venga fatto il prima possibile e che la prossima volta si faccia più attenzione alla protezione dei propri dati personali.

 

About the Author

Appassionato di informatica e videogames, mi piace qualsiasi cosa offra la possibilità di speriementare idee e cose nuove. Laureato in Psicologia del Lavoro nel campo marketing e pubblicitario, specializzando in Marketing e Comunicazione, sono anche un appassionato di Moto e calcio e un tifoso sfegatato del Milan.